California dream. Un road trip per sognare, fra mare, deserti e montagne

La California racchiude in sé tanti volti ed è davvero possibile conoscerne molti anche in un solo giorno.  Inizi facendo surf e finisci al tramonto con un’escursione nel deserto o sciando su montagne perfettamente innevate. Il Golden State ha davvero tanto da offrire.  Una serie di divertenti itinerari saltellando dall’oceano alle piste, dal deserto alle spiagge, dalla città alla montagna.

Tra surf e sci a LA. Uno dei santuari della tavola, Venice Beach. Ecco lo start ideale, cavalcando le onde con una lezione di surf al Fun Surf LA, prima di fare il pieno di avocado toast o brioche alla Pier House. Poi ci vogliono circa tre ore in auto verso nord, fino alla stazione sciistica di Big Bear Mountain. Qui si converge per la famosa sessione di sci notturno, sperimentando come le abilità del surf si traducano facilmente in mosse per la pendenza.

Venice Beach

Altro must, San Simeon. Dove prendere il sole su una delle tante spiagge della costa centrale, esplorare Hearst Castle o visitare una colonia di leoni marini… Quando ne sarete soddisfatti e pronti per un’avventura al freddo, a tutta birra verso le piste di Mammoth Mountain o a giocare sulla neve a Yosemite.

Una giornata di solo sport, per veri atleti. Sciare la mattina e nuotare nel pomeriggio? Si può fare senza mai lasciare North Lake Tahoe. Provate la discesa classica o lo snowboard sulle piste di Squaw Valley, Diamond Peak o Boreal Mountain Resort prima di dirigervi al lago per un pomeriggio natatorio e di elettrizzante jet ski.

Lake Thaoe

Da Big Bear a Orange County. con la foresta nazionale di San Bernardino, Snow Summit e Bear Mountain, Big Bear Lake è un tesoro per gli amanti delle attività all’aperto, tra sci, snowboard ed escursioni. Quando avrete voglia di scaldarvi un po’, on the road again: sono solo tre ore di auto dalla costa soleggiata di Orange County.

Dalla città alla montagna. A Los Angeles i visitatori possono sperimentare la carica inesauribile di una città cosmopolita e frenetica e, allo stesso tempo, la rilassata atmosfera della vita di spiaggia. Godetevi un favoloso brunch, costruite un castello di sabbia e poi viaggiate lungo la panoramica Highway 395 attraverso lo scenario impagabile della Sierra orientale, prima di arrivare nella Contea di Mono. Qui è possibile praticare sci di fondo, fare una ciaspolata o penetrare la foresta con la slitta trainata dai cani: pura emozione.

Vino, oceano e montagna. Gli amanti di combinate inedite apprezzeranno sicuramente le spiagge incontaminate di Paso Robles e le sue cantine. Per cambiare scenario, basteranno sempre solo tre ore per ritrovarsi a “ciaspolare” nel Sequoia King Canyon, e circa il doppio per scivolare sulle piste del Mammoth Mountain Ski Resort.

Dal deserto al mare. Altro giro, altra opportunità, da Morro Rock a Morro Bay. Facendo base a Visalia, è facile trascorrere una giornata guardando il sole sorgere sulle montagne della Sierra Nevada e vederlo tuffarsi nell’Oceano Pacifico. L’itinerario offre ai viaggiatori più intrepidi l’opportunità di salire le scale scolpite a Morro Rock fino alla cima panoramica nel Parco nazionale di Sequoia e finire l’esperienza sulla costa presso il famoso vulcano Morro Rock nella baia di Morro.

Morro Rock

Dalle grotte marine al deserto. In questa allettante combinazione il tema è il kayak a inizio giornata, per visitare delle suggestive grotte marine, l’arrampicata su roccia nell’interno nel pomeriggio e un gran finale di serata ammirando le stelle dal vostro campeggio nel vasto deserto di Anza-Borrego, il tutto senza lasciare San Diego e dintorni.

Dall’oceano alle grotte dell’entroterra. Si chiama Goat Rock Beach, ma il parco della Contea di Sonoma ospita in realtà una colonia di foche del Pacifico. Si possono incontrare con una passeggiata lungo la costa sabbiosa ed assolata. Nel pomeriggio, basta circa un’ora nell’entroterra per raggiungere i vigneti della Alexander Valley, dove è possibile esplorare la grotta di oltre 2.300 metri quadrati.

a cura di Teresa Scacchi|Riproduzione riservata ©Latitudeslife.com

Visto che sei arrivato qui…

... abbiamo un piccolo favore da chiederti. Molte persone stanno leggendo Latitudes mentre le entrate pubblicitarie attraverso i media stanno calando rapidamente. Vogliamo che il nostro giornalismo rimanga accessibile al nostro pubblico globale. I contributi dei nostri lettori ci consentono di mantenere questa apertura, in modo che tutti possano accedere a informazioni e analisi accurate ed indipendenti. Il giornalismo di approfondimento di Latitudes necessita di tempo, denaro e duro lavoro per produrlo. Ma lo facciamo perché crediamo che la nostra prospettiva sia importante, perché potrebbe anche essere la vostra prospettiva.

Se tutti quelli che leggono i nostri articoli aiutassero a sostenere la nostra attività, il nostro futuro sarebbe molto più sicuro. Per un minimo di € 1, puoi supportare Latitudes e richiede solo un minuto. Grazie.